menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Treno Italo

Treno Italo

Black out alla rete elettrica: treno dell'alta velocità fermo per due ore

Odissea per i passeggeri del treno Italo partito alle 7.45 da Napoli Centrale e diretto a Milano Porta Garibaldi, rimasto fermo con i bagni chiusi, le luci spente e l'aria condizionata fuori uso

Odissea per i passeggeri del treno Italo partito alle 7.45 da Napoli Centrale e diretto a Milano Porta Garibaldi.

A causa di quello che è stato segnalato come un calo di tensione sulla linea elettrica, infatti, il treno dell'alta velocità si è fermato per due ore come segnalato da alcuni lettori su Facebook intorno alle 8.10 verso Cassino.

Improvvisamente sono stati chiusi i bagni, è saltata l'aria condizionata e si sono spente le luci, tra le lamentele dei passeggeri del convoglio.

Il personale di Italo è tempestivamente intervenuto fornendo bottigliette d'acqua ai passeggeri rassicurandoli sull'arrivo di un altro treno che li avrebbe poi potuti portare nella destinazione desiderata.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento