rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca

Bloccati in treno per un principio di incendio per 180 minuti: la denuncia dei passeggeri

Il convoglio partito da Napoli e diretto a Roma

Sono rimasti bloccati in treno, fermo nelle campagne della periferia di Roma, per tre ore, i passeggeri di un convoglio partito da Napoli. A causare il disagio, ieri, sul treno dell'alta velocità, un principio di incendio partito da un contenitore di alluminio ai lati dei binari che ha poi interessato anche i cavi.

Il convoglio sarebbe dovuto arrivare a Roma Termini alle 20.35, se non ci fosse stato il ritardo di 180 minuti. Sul posto ieri sera è intervenuta la polfer che indaga sulle cause. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccati in treno per un principio di incendio per 180 minuti: la denuncia dei passeggeri

NapoliToday è in caricamento