rotate-mobile
Cronaca

Cadavere sulla Roma-Napoli: forti ritardi per i treni

Sono in corso gli accertamenti disposti dall'autorità giudiziaria

In virtù del ritrovamento di un cadavere nelle immediate vicinanze dei binari la circolazione ferroviaria sulla linea Roma - Napoli, via Cassino, dalle ore 13 è sospesa fra le stazioni di Caserta e Santa Maria Capua Vetere. Conseguenti ritardi anche in arrivo a Napoli.

Al momento sono in corso gli accertamenti disposti dall'autorità giudiziaria.

La vittima, secondo i primi riscontri, sarebbe un uomo di età compresa tra i 30 e i 35 anni. A pochi metri dal cadavere alcune bombolette spray da writer.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere sulla Roma-Napoli: forti ritardi per i treni

NapoliToday è in caricamento