rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Niente tagli ai treni regionali: arrivano 166 milioni

L'annuncio dell'assessore ai Trasporti Sergio Vetrella. Il servizio di trasporto su ferro gestito da Trenitalia è salvo. Resta l'emergenza legata alla crisi di Circum, Sepsa e Metronapoli

C'è una buona notizia: sbloccati 1,5 miliardi per consentire alle Regioni di coprire i contratti con Trenitalia. Alla Campania spetta una fetta del 10 per cento, circa 166 milioni di euro. Il servizio di trasporto su ferro dunque, quello gestito da Trenitalia, è salvo. Resta invece l’emergenza legata alla crisi di Circum, Sepsa e Metronapoli.

La svolta, si legge sul Mattino, è arrivata ieri pomeriggio con l'annuncio dell'assessore ai Trasporti Sergio Vetrella, coordinatore della Commissione Infrastrutture della Conferenza delle Regioni.


Vetrella ha poi assicurato che le Regioni si daranno da fare per migliorare la qualità dei servizi, a partire dal rinnovo del parco treni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente tagli ai treni regionali: arrivano 166 milioni

NapoliToday è in caricamento