Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I treni della Circum "fischiano" in memoria di Salvatore Brancaccio

Alle 8.50, tutti i convogli presenti a Porta Nolana hanno lanciano il suono di commemorazione per il dipendente Eav morto in un incidente.

 

Ore 8.50, nella stazione Circumvesuviana di Porta Nolana si è diffuso un fischio proveniente da tutti i treni presenti sulle banchine. In questo modo, i dipendenti dell'Eav hanno voluto salutare Salvatore Brancaccio, il loro collega di 40 anni morto in un incidente la sera del 26 marzo scorso. 

Nei pressi della stazione Botteghelle, un camioncino di una ditta di pulizie, parcheggiato su una salita, ha travolto due persone. Uno era un dipendente della ditta stessa, l'altro era Salvatore Brancaccio, è morto sul colpo, il secondo è stato trasportato all'Ospedale del Mare. 

Alle 9 si è tenuta una messa di cordoglio nella cappella della stazione di Porta Nolana. "Questo è il momento del silenzio per rispetto alla famiglia e al collega, così tragicamente, deceduto. Ci sono delle cose che dovranno essere chiarite e speriamo magistratura vagli tutti gli aspetti di questa tragedia" il messaggio del sindacato Orsa. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento