menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinano uno studente subito dopo l'esame di maturità: fermati tre giovani

In manette un 20enne e due 17enni. Si sono serviti di un Taser per intimidire la vittima

Dopo un lungo inseguimento nel centro della città, sono stati arrestati tre rapinatori, di cui due minorenni, che avevano rapinato poco prima un giovane che aveva appena terminato l’esame di maturità.

Nel corso del servizio di controllo del territorio una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine Campania lungo il Corso Garibaldi ha notato una autovettura Lancia Y provenire dall’opposto senso di marcia, con a bordo tre individui. L’auto ha improvvisamente accellerato, salendo con le ruote sul marciapiede e scontrandosi con un veicolo in sosta, prima di darsi alla fuga in direzione Stazione Marittima.

Nel frattempo, è stato lanciato in strada un telefono cellulare di coloro nero che i poliziotti hanno recuperato. Dopo l'inseguimento, l'auto è stata raggiunta e bloccata. All’interno, uno strumento simile ad Taser, realizzato modificando una normale torcia in metallo, da cui fuoriuscivano diversi cavi elettrici, utilizzato per intimidire la vittima.

Analizzando poi la cronologia delle telefonate del cellulare recuperato, si è risaliti al proprietario. I tre giovani sono stati quindi arrestati per rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento