menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sala operatoria

Sala operatoria

Trapianto di fegato record: la donatrice aveva 94 anni

L'intervento è avvenuto a Torino. A ricevere il fegato dell'anziana, una donna di 61 anni proveniente dalla provincia di Napoli

Ha 61 anni ed è della provincia di Napoli la donna che, operata alla Città della Salute di Torino dal professor Mauro Salizzoni, è stata sottoposta ad un trapianto di fegato record: la donatrice aveva infatti 94 anni.

Virginia Bartoli, originaria di Crodo, era un'insegnante di lettere ed una scrittrice di saggi storici. Ha perso la vita lo scorso mercoledì, per un’emorragia cerebrale, all’ospedale San Biagio di Domodossola. Sono stati i nipoti a volere che i suoi organi fossero donati.

L'intervento alla ricevente è terminato la mattina di giovedì. Mauro Salizzoni lo definisce pienamente riuscito, e la napoletana è ora in terapia intensiva. "Moltissimi fegati prelevati da persone anziane – spiega il medico – funzionano perfettamente 15 anni dopo l’intervento". Lo dimostrano i numeri: il 70 percento dei donatori di fegato ha più di 70 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento