Traghetto si incaglia nel porto di Ischia: passeggeri evacuati a bordo di gommoni

Nessun ferito e nessun danno grave. Provvidenziale l'intervento della Guardia Costiera

Foto e video di Rubina Attilio

Un traghetto proveniente da Pozzuoli si è arenato questo pomeriggio, attorno alle 15.00, nel porto di Ischia, bloccando i collegamenti marini diretti verso l'isola verde. A bordo della Lady Carmela, che si è insabbiata su un basso fondale per cause ancora in corso di accertamento, c'erano un centinaio di turisti.

Sul posto è intervenuta prontamente la Guardia Costiera, che ha da subito posto in essere tutte le azioni necessarie per la salvaguardia dei passeggeri, messi in sicurezza e sbarcati regolarmente senza criticità mediante operazioni di trasbordo.

Non si sono registrati feriti o danni. Le operazioni sono state svolte grazie alla sinergica collaborazione prestata dal gruppo ormeggiatori, dalle forze dell'ordine, e dai volontari di Protezione Civile e Croce Rossa.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

LE TESTIMONIANZE

Un testimone ticinese di Locarno, Antonio Straci, ha raccontato ai media la disavventura vissuta da lui e la sua famiglia, come riporta lo Sportello dei Diritti: "Io, mia moglie Marialuisa, mia figlia Letizia e mia suocera Jolanda eravamo a bordo. Siamo qui in vacanza e questo era il nostro primo giorno di ferie. Insomma non sono proprio iniziate benissimo. Alla fine non è successo nulla di grave. L’importante è che nessuno si sia fatto male. Noi siamo scesi, ma ora dobbiamo aspettare che la nave venga trainata e liberata per recuperare la nostra automobile con i bagagli. Siamo rimasti bloccati sulla nave per più di due ore prima che potessimo scendere al porto", ha aggiunto il ticinese.

"Alle 18.30 - evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” - il porto di Ischia resta parzialmente sbarrato in attesa che il traghetto venga disincagliato. La Capitaneria è al lavoro per tentare di mettere le cose a posto nel più breve tempo possibile. Al momento i motivi dell’arenamento non sono noti". 

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Lancia la figlia dal 2° piano e si butta giù: morta sul colpo la bimba di 16 mesi

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento