menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Esodo estivo, i giorni migliori e peggiori per mettersi in viaggio: la tabella

I dati della Protezione civile. Bollino nero, la mattina di sabato 8 agosto

La Protezione civile nazionale ha pubblicato sui social una tabella sui migliori e peggiori giorni in cui partire ad agosto, questo prendendo a spunto il fatto che proprio oggi 8 agosto è il "bollino nero" per eccellenza. Uno schema utile anche ai numerosissimi napoletani che viaggeranno in Campania o lasceranno la regione per raggiungere in auto altre zone dell'Italia.

Con la graduale ripresa, molti italiani si preparano a partire per trascorrere le vacanze estive - spiega la Protezione civile - Saranno tanti che si sposteranno per raggiungere le mete di villeggiatura lungo le coste e verso le zone alpine e prealpine, specialmente nei fine settimana.

Sono state individuate e riportate in un calendario, le giornate in cui si prevede il maggior numero di persone in viaggio. Quest’anno sono contrassegnate con “bollino rosso” i fine settimana del 24 -26 luglio e del 31 luglio – 2 agosto. Gli spostamenti si preannunciano, invece, più intensi nel fine settimana del 7 – 9 agosto; per la mattina di sabato 8 agosto è previsto “bollino nero”. Bollino rosso anche per gli ultimi due fine settimana del mese, in cui si concentrerà il traffico di rientro.

 Intanto, proprio in relazione al prevedibile maggior afflusso di viaggiatori in ambito ferroviario, anche la Ferroviaria ha potenziato i servizi di vigilanza nelle stazioni ed ha incrementato la propria presenza a bordo dei treni per garantire la massima sicurezza negli spostamenti.

esodo-estivo-2020

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Attualità

Mina Settembre, è ancora un trionfo di ascolti per la serie "napoletana"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Liceo Vico occupato: è il secondo istituto a Napoli

  • Cronaca

    Palpeggia una minorenne alla fermata dell'autobus: in manette

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento