menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladispoli-Latina: il transito della droga

Sono state emesse sei ordinanze di custodia cautelare in carcere per gli uomini che organizzavano il traffico di droga tra queste due città. Tutti appartenenvano al clan dei scissionisti

Tra Latina e Ladispoli era un via vai non di gente, ma di sostanze stupefacenti. Questo tragitto della droga è stato scoperto dalla squadra mobile di Latina e da quella di Frosinone. A capo dell'organizzazione che trasportava droga, ci sono sei uomini, appartenenti al clan dei scissionisti di Napoli, per i quali sono state emesse sei ordinanze di custodia cautelare in carcere.

I pubblici ministeri Federico Cafiero De Raho e Antonello Ardituro del Dda di Napoli hanno guidato le indagini.
I sei arrestati sono stati accusati di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento