menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pompei, scoperta una tomba sannitica di fine V secolo

A poca distanza sono state recuperate anche tre monete d'oro, un pendente di collana, un forno per la fabbricazione di oggetti in bronzo e una cava utilizzata per l'estrazione di materiale per costruzioni

Nuova sorpresa a Pompei: scoperta una tomba sannitica di fine V secolo nel corso delle ricerche che la Soprintendenza diretta da Massimo Osanna sta conducendo insieme al Jean Bérard, centro di ricerca francese a Napoli, nella zona di porta Ercolano.

Da quanto si aprende, apparteneva a un uomo adulto, sepolto con sei vasi a vernice nera in ottimo stato di conservazione. A poca distanza sono state recuperate inoltre tre monete d'oro, un pendente di collana, un forno per la fabbricazione di oggetti in bronzo e una cava utilizzata per l'estrazione di materiale per costruzioni.

Nella zona, che fu danneggiata dal bombardamento del 1943, potrebbero prossimamente emergere nuove tombe

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento