Buone notizie per il Tocilizumab, Ascierto: "Risultati sorprendenti per la sopravvivenza dei pazienti"

"Lo studio europeo, concluso due giorni fa, è stato svolto su pazienti in gravi condizioni e ha portato i ricercatori a pensare che effettivamente Tocilizumab potrebbe presto diventare lo standard di cura per la polmonite da Coronavirus", spiega l'oncologo

Dopo le prime battute d'arresto, arrivano nuove conferme sull'efficacia del Tocilizumab sui pazienti positivi al Covid-19. A confermarlo è Paolo Ascierto che riprende un articolo della BBC sulla sperimentazione del farmaco anti artrite nel Regno Unito e in Olanda.

"Arrivano ancora buone notizie, questa volta da Regno Unito e Olanda, sul trattamento delle complicanze polmonari da Covid-19 con il Tocilizumab. I colleghi ricercatori dell’Imperial College of London e dell’Università di Utrecht sostengono che i risultati ottenuti nelle sperimentazioni cliniche fatte fino a questo momento siano sorprendenti in termini di sopravvivenza dei pazienti. Lo studio, concluso due giorni fa, è stato svolto su pazienti in gravi condizioni e ha portato i ricercatori a pensare che effettivamente tocilizumab potrebbe presto diventare lo standard di cura per la polmonite da coronavirus. Non possiamo che fare un grande in bocca al lupo ai colleghi", afferma l'oncologo napoletano del Pascale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Sallusti ricorda Maradona: "Drogato, imbroglione, alcolista, sessista, evasore, comunista"

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Revenge porn, arrestato un 43enne. Diffusi sui social video intimi con la moglie

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarò possibile raggiungere i nonni"

Torna su
NapoliToday è in caricamento