Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Morte Tiziana Cantone, conferito incarico per accertamento autoptico sulla salma

La Procura della Repubblica di Napoli Nord, che indaga sul decesso della giovane donna, ha conferito l'incarico ad un collegio di consulenti, formato da un medico legale e da un anatomo patologo

Nell'ambito delle indagini che la Procura della Repubblica di Napoli Nord sta svolgendo in relazione al decesso di Tiziana Cantone, questa mattina è stato conferito ad un collegio di consulenti, formato da un medico legale e da un anatomo patologo, l'incarico di procedere ad accertamento autoptico sulla salma della giovane donna, trovata morta nel settembre del 2016 nel napoletano, della quale era stata in precedenza ordinata la esumazione.

Ai consulenti è stato chiesto di accertare le cause del decesso e di effettuare esami tossicologici e genetici, i secondi su eventuali reperti organici sottoungueali, ovviamente se, atteso lo stato di decomposizione, fossero repertabili. 

I consulenti - fa sapere la Procura in una nota - si sono riservati di rispondere ai quesiti formulati con una relazione scritta che depositeranno entro 90 giorni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Tiziana Cantone, conferito incarico per accertamento autoptico sulla salma

NapoliToday è in caricamento