The Guardian: "A Napoli i giovani camorristi rimpiazzano l'omertà con i social network"

L'articolo del noto giornale inglese sulla situazione criminale nel capoluogo campano

"I giovani camorristi rimpiazzano l'omertà con i social network". E' questo il titolo di un articolo del The Guardian sui giovani criminali a Napoli.

"Una nuova generazione sta sostituendo i vecchi mafiosi di Napoli e abbandonando il tradizionale codice del silenzio", scrive il giornale inglese che dedica ampio spazio al film tratto dall'omonimo romanzo di Roberto Saviano "La paranza dei bambini".

"A Napoli la tendenza è ancora più allarmante perchè la struttura della camorra è orizzontale e non verticale come gli altri gruppi mafiosi italiani, Cosa Nostra e 'Ndrangheta. Il risultato è una guerra senza fine tra i clan della camorra per il controllo del territorio, una guerra che vede ora protagoniste le paranze. Con il cambio generazionale è arrivato anche un cambiamento di stile. Mentre i vecchi boss della camorra hanno spesso operato fuori dalle luci della ribalta, osservando l'omertà, il codice del silenzio, i criminali di oggi diffondono le loro imprese sui social network, dove si esibiscono in abiti firmati, stringendo 200 bottiglie di champagne. Indossano barbe alla moda e corrono attraverso i vicoli di Napoli su scooter come branchi di cani selvatici. E sparano", scrive il The Guardian.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

the-gua-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento