menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Università Federico II

Università Federico II

Federico II, è record italiano: 4mila aspiranti medici

Si avvicinano i test di ammissione. Alla Facoltà di Medicina a Napoli 4.099 domande, quattrocento in più di quelle del San Raffaele di Milano. "Lavoro ben remunerato nell'immaginario collettivo"

Diventare medico? Il sogno di molti, una professione ambìta come l'oro. Come ricorda la Repubblica, alla vigilia dei test di ammissione alle facoltà che iniziano oggi per gli atenei privati e il 5 settembre per quelli pubblici, a Napoli l'iscrizione a Medicina ha fatto il boom. Ben 4.099 domande, quasi quattrocento in più di quelle presentate al San Raffaele di Milano e millecinquecento in più di Roma.

Il fascino del camice bianco continua dunque a fare vittime. I motivi? Ha provato a far chiarezza il professore Andrea Lenzi, coordinatore della Conferenza dei presidi di Medicina: "La professione medica è considerata un bene rifugio. Come l'oro. Nell'immaginario collettivo la scelta di medicina garantisce, fin dagli esordi, una identità precisa e la certezza di un lavoro ben remunerato". Il segretario del Cun sostiene anche che i giovani scelgono questa facoltà attratti dalla certezza che in futuro ci sarà bisogno di tanti nuovi medici. Ventimila, pare, entro il 2018.


Manifesta invece maggiori preoccupazioni Gabriele Peperoni, presidente dell’Ordine dei medici. "Sarebbe auspicabile che il ministero dell'Istruzione favorisse una selezione meritocratica in base alla quale le aspiranti matricole possano presentare domanda presso diverse università italiane, le quali procederanno all’ammissione secondo una graduatoria che verrà stilata tenendo conto dei voti riportati nell’ultimo biennio e dell’esame di diploma".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento