rotate-mobile
Cronaca

Terrorismo, al via i controlli nel porto di Napoli

Non ci sono disagi o ritardi, hanno fatto sapere gli uomini della Centrale Operativa della Guardia Costiera per quanto riguarda gli arrivi e le partenze di navi e traghetti passeggeri

Controlli serrati di bagagli e documenti all'interno del porto di Napoli, dalla Stazione marittima al Beverello, dopo l'innalzamento del grado di sicurezza contro il terrorismo.

Nelle Prefetture di Napoli e Salerno, altro scalo interessato in Campania, si sono svolti nelle scorse ore dei tavoli tecnici per predisporre gli interventi necessari dopo l'innalzamento del livello di sicurezza da 1 a 2 su una scala complessiva di 3.

Non ci sono disagi o ritardi, hanno fatto sapere gli uomini della Centrale Operativa della Guardia Costiera per quanto riguarda gli arrivi e le partenze di navi e traghetti passeggeri. Impegnati anche gli uomini delle squadre speciali anti terrorismo della Polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorismo, al via i controlli nel porto di Napoli

NapoliToday è in caricamento