rotate-mobile
Cronaca Pozzuoli

Sciame sismico in corso, il sindaco: "Possibili boati nelle zone colpite"

Le parole di Vincenzo Figliolia sul fenomeno bradisismico (di particolare intensità) iniziato oggi alle 15.12

Anche il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha commentato, con un post su Facebook, lo sciame sismico che si è verificato a partire dalle 15.14 nell'area flegrea, con un primo fenomeno che ha raggiunto anche la magnitudo di 3.5 gradi.

Terremoto nell'area flegrea, paura e gente in strada

Questo il messaggio del primo cittadino puteolano."L’Osservatorio Vesuviano ci ha comunicato che a partire dalle ore 15:12 (ora locale) è in corso uno sciame sismico nell’area dei Campi Flegrei. L’evento più significativo, localizzato nell’area Solfatara-Pisciarelli, si è prodotto alle 15:14, ora locale, alla profondità di 2,7 km con magnitudo Md=3,5± 0,3. La Polizia municipale è al momento impegnata nelle verifiche sul territorio e, in particolare, all’esterno delle scuole. Non risultano al momento segnalazioni di danni. Gli eventi dello sciame potrebbero essere accompagnati da boati avvertiti dagli abitanti delle aree prossime agli epicentri. L’Amministrazione Comunale insieme alla Protezione Civile del Comune di Pozzuoli segue da vicino l’evolversi della sequenza sismica in atto e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno. Maggiori informazioni sull’evoluzione del bradisismo di sollevamento che sta interessando da diversi decenni il territorio comunale, possono essere trovate sul sito dell’Osservatorio Vesuviano – INGV (https://www.ov.ingv.it/ov/)".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciame sismico in corso, il sindaco: "Possibili boati nelle zone colpite"

NapoliToday è in caricamento