Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Terremoto a Napoli: otto mini scosse tra Solfatara e Pozzuoli

Tante le segnalazioni arrivate via social

Otto mini scosse di terremoto sono state avvertite stanotte in nell'area Flegrea, tra la zona della Solfatara (via Pisciarelli ad Agnano) e quella di Pozzuoli città. Molta gente ha testimoniato via social, sia su Twitter che sui gruppi Facebook, lo spavento degli eventi sismici in zona Flegrea. C'è chi racconta di aver avvertito un boato, chi racconta di oscillazione di lampadari e finestre che si sono mosse. Nessun danno a persone o cose, però, è stato al momento denunciato.

Inoltre, nessuna delle mini scosse ha superato i 2 gradi della scala Richter, con la più forte che è stata registrata a 1,9.

Allerta gialla

"Alle ore 4:14 di questa mattina l’Osservatorio Vesuviano ha comunicato all'amministrazione comunale di Pozzuoli che alle 04:08 (ora locale) la rete sismica ha registrato un evento sismico nell’area dei Campi Flegrei di magnitudo Md=1,9±0,3 localizzato alla profondità? di 2,1 km nell’area di Pisciarelli-via Antiniana. L’evento? è? stato seguito da uno sciame sismico composto da eventi di magnitudo inferiore Md 1,0 tutti avvenuti all’interno della stessa area.? Alcuni eventi potrebbero essere stati accompagnati da boati avvertiti dagli abitanti dell’area prossima all’epicentro.? Eventuali fenomeni percepiti come anomali dalla popolazione possono essere segnalati all’Osservatorio Vesuviano.

In considerazione della vicinanza degli eventi sismici all’area idrotermale di Pisciarelli l’amministrazione sottolinea alla cittadinanza il divieto di avvicinarsi alle aree di emissione di fluidi di per il pericolo di emissioni di fango ad alta temperatura.? Maggiori informazioni sui fenomeni in atto e sull’evoluzione del bradisismo di sollevamento che sta interessando da diversi decenni il territorio comunale, possono essere trovate sul sito dell’Osservatorio Vesuviano–INGV (http://www.ov.ingv.it/ov/).?

Si ricorda alla popolazione che dal 2012 il Dipartimento Nazionale di Protezione ha elevato il livello di allerta vulcanica dei Campi Flegrei da verde (base) a gialla (attenzione). L’innalzamento del livello di allerta ha comportato il rafforzamento del monitoraggio scientifico e delle attività? di pianificazione e prevenzione.? In considerazione di quanto sopra esposto l’Amministrazione Comunale, insieme alla Protezione Civile del Comune di Pozzuoli, segue da vicino l’evolversi dello sciame sismico e fornirà? successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno in atto", spiega in una nota Vincenzo Figliolia, sindaco di Pozzuoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto a Napoli: otto mini scosse tra Solfatara e Pozzuoli

NapoliToday è in caricamento