rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Bagnoli

Scossa di terremoto poco prima dell'alba: l'evento sismico localizzato nel golfo di Bagnoli

L'evento, di magnitudo 2.1, è stato rilevato dai sismografi dell'Osservatorio Vesuviano/Ingv alle 5.18

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1, ad una profondità di circa 4 km, è stata registrata alle 5.18 di oggi nella zona dei Campi Flegrei. A rilevare l'evento sismico sono stati i sismografi dell'Osservatorio Vesuviano/Ingv.

La scossa - come reso noto dal sindaco di Pozzuoli Gigi Manzoni via social - è stata localizzata nel Golfo di Bagnoli: "L’Osservatorio Vesuviano ha comunicato a questa amministrazione l’accadimento di un evento sismico di magnitudo 2,1 ± 0,3 localizzata nel Golfo di Bagnoli. Il sisma si è prodotto alle 5:18, ora locale, alla profondità di 3,7 km. L’evento potrebbe essere stato accompagnato da un boato avvertito dagli abitanti delle aree costiere", scrive il primo cittadino puteolano su Facebook.

Lo sciame sismico nel fine settimana

Nel corso del weekend si era registrato, sempre nell'area dei Campi Flegrei, uno sciame sismico, con una scossa di magnitudo 1.9 nel pomeriggio di sabato (intorno alle ore 16.00) ed un'altra sequenza di 10 eventi sismici a partire dalle 23.45 di sabato, con magnitudo massima di 1.1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scossa di terremoto poco prima dell'alba: l'evento sismico localizzato nel golfo di Bagnoli

NapoliToday è in caricamento