rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca

Terremoto nel Golfo di Napoli, le testimonianze: "Abbiamo sentito la scossa"

Il sindaco di Capri, Gianni De Martino: “Ho sentito un colpo secco mentre scendevo dal letto a Capri. E' stato avvertito anche da altri cittadini e da qualche turista"

Il terremoto di magnitudo 3.0 avvertito nel Mar Tirreno alle 6.47 del mattino, al largo del Golfo di Napoli, è stato avvertito in particolare a Capri e in Costiera.

Come riporta Repubblica, tra le persone che hanno avvertito le scosse anche il sindaco di Capri, Gianni De Martino: “Ho sentito un colpo secco mentre scendevo dal letto a Capri. E' stato avvertito anche da altri cittadini e da qualche turista. Nessuna apprensione, però, è stato un evento decisamente blando”.

Cordinate geografiche (lat, lon) 40.45, 14.2 ad una profondità di 5 km. Alle ore 7.47, la seconda scossa.

Le scosse sono state localizzate dalla Sala Sismica INGV-Roma.

I COMUNI PIU' VICINI ALLA SCOSSA DI TERREMOTO

CONTINUA

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nel Golfo di Napoli, le testimonianze: "Abbiamo sentito la scossa"

NapoliToday è in caricamento