menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto, le 17 vie di fuga in cui rifugiarsi in caso di sisma

La zona rossa in caso di sisma è estesissima, comprende oltre 300mila residenti e diversi quartieri

La Giunta comunale ha individuato 17 luoghi, tra piazze e campi sportivi, in cui fuggire in caso di terremoto. Ascarelli, piazza Vittoria, piazzale Tecchio, piazza San Luigi, viale Virgilio, Piazza Sannazaro, piazza Italia, via Leonardo Bianchi, via Jannelli, via Rossini, viale Adriano, via Nelson Mandela, l'ippodromo di Agnano, la stazione della Circumvesuviana in via Bartolo Longo, sono solo alcune tra le destinazioni consigliate in caso di sisma del Vesuvio o dei Campi Flegrei.

La zona rossa in caso di sisma è estesissima, comprende oltre 300mila residenti e diversi quartieri: parte di San Ferdinando, Montecalvario, Arenella, Vomero, Chiaiano, Chiaia, Posillipo, Soccavo, Pianura, Bagnoli e Fuorigrotta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento