menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Terremoto Centro Italia, scosse avvertite anche a Napoli: "Abbiamo avuto paura"

Scosse avvertite chiaramente nei quartieri alti della città. Le testimonianze

Il forte sisma di magnitudo 6.0 della scala Richter che ha devastato in particolare la provincia di Rieti, è stato chiaramente avvertito anche a Napoli. 

TESTIMONIANZE - La terra ha tremato in maniera intensa e duratura,  in particolare nei quartieri alti della città. "Ho sentito chiaramente le due scosse, abito al settimo piano in un edificio di Fuorigrotta e ciò ha influito sicuramente. Preghiamo per le vittime", scrive a NapoliToday Loredana, una lettrice. "Scossa avvertita anche a Materdei: a casa mia i lampadari si muovevano", precisa Massimo. Anche a Soccavo, Scampia, Secondigliano e Pozzuoli sono state sentite le scosse nella notte: "Mi sono svegliato di soprassalto e non sono più riuscito a chiudere occhio", scrivono i lettori.

TERREMOTO, TREMANO I SOFFITTI DELLE CASE A NAPOLI: VIDEO

BILANCIO - Due morti a Pescara del Tronto (Ascoli Piceno), centro devastato dal sisma. Due cadaveri sono stati estratti dalle macerie ad Amatrice, dove metà del paese è distrutto. Tre persone sono morte nel crollo parziale di una casa ad Amatrice, ma la situazione è in continuo aggiornamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento