rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca

Terremoto Campi flegrei, si riaccende l'allarme trivelle

I Verdi: "Questo ennesimo sciame sismico ha dimostrato a nostro avviso ancora una volta quanto sia necessario avere un piano di evacuazione. La cittadinanza non è preparata"

"Le scosse sono state avvertite in particolare nella zona di via Pisciarelli, ad Agnano, che dovrebbe essere l'epicentro del fenomeno proprio dove vorrebbero trivellare per il geotermico e dove c'è da tempo un'attività fumarolica". Così il consigliere regionale di Davvero Verdi Francesco Emilio Borrelli ed il capogruppo del Sole che Ride al comune di Pozzuoli Paolo Tozzi dopo le scosse avvertire nella giornata di mercoledì.

"Questa ennesimo sciame sismico ha dimostrato a nostro avviso ancora una volta quanto sia necessario avere un piano di evacuazione. Piano che aspettiamo da decenni dalla Protezione Civile nazionale e che è stato più volte annunciato e mai realizzato. Inoltre come per il Vesuvio anche nell'area flegrea la cittadinanza non è stata preparata su come affrontare queste emergenze".

E ancora: "Per uno sciame sismico con piccole scosse c'è stata grande paura con persone che sono scese per strada e scuole evacuate. Riteniamo gravissime le inadempienze di chi pur avendo speso milioni di euro di soldi pubblici per consulenze, incarichi e studi non ha mai prodotto a nostro avviso nulla di concreto per il territorio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Campi flegrei, si riaccende l'allarme trivelle

NapoliToday è in caricamento