rotate-mobile
Cronaca Pozzuoli

Sciame sismico in corso nei Campi Flegrei: tutti i dettagli

Quarantanove terremoti nelle ultime 24 ore, alle 4.34 della notte scorsa nuova scossa di magnitudo 2.2

"L’Osservatorio Vesuviano ha provveduto a comunicare a questa amministrazione che a partire dalle ore 07:23 del 11/04/2024, ora locale, (5:23 UTC del 11/04/2024) è in corso una sequenza di eventi sismici nell’area dei Campi Flegrei". Così stamane il Comune di Pozzuoli che sottolinea come siano stati addirittura 49 i terremoti registrati nella zona flegrea nelle ultime 24 ore, con magnitudo tra 0 e 2.2 gradi.

La scorsa notte, intorno alle 4.34, si è verificata un'altra scossa di magnitudo 2.2, quindi della più alta intensità al pari della prima di ieri mattina. L'epicentro era nel Golfo di Pozzuoli ad una profondità di 3 km.

Di seguito l'elenco degli eventi con magnitudo superiore a 1 e la loro localizzazione. Com'è possibile vedere, in diversi casi l'epicentro si trova nel territorio di Napoli, per la precisione nel quartiere di Bagnoli (anche a Nisida e nell'area ex Italsider).

Sciame sismico

Localizzazione sciame sismico

"In considerazione di quanto sopra esposto l’Amministrazione Comunale insieme alla Protezione Civile del comune di Pozzuoli segue da vicino l’evolversi della sequenza sismica in atto e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno", concludono dalla cittadina flegrea.

L'inizio dello sciame sismico

Lo sciame sismico è iniziato nella mattinata di ieri. La prima scossa è avvenuta alle 7.23 ed è stata segnalata dall'Ingv Osservatorio Vesuviano di un'intensità di 2.1, con epicentro a 3 km di profondità nella zona della Solfatara, quindi nell'area del Comune di Pozzuoli.

Una seconda scossa è seguita pochi minuti dopo, alle 7.28, questa di intensità ridotta, 1.1, ma epicentro più vicino (2 km di profondità, sempre Solfatara).

In molti su Facebook hanno sottolineato fin dai primi minuti di aver sentito chiaramente la scossa, da alcuni definita anche "particolarmente forte", probabilmente a causa della loro vicinanza all'epicentro.

L'attività bradisismica nell'area è quindi proseguita per il resto della giornata, fino al bollettino di queste ore che ha contato 49 eventi in 24 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciame sismico in corso nei Campi Flegrei: tutti i dettagli

NapoliToday è in caricamento