rotate-mobile
Cronaca Pozzuoli

La terra torna a tremare ai Campi Flegrei: nuova scossa alle prime luci del mattino

Diverse le segnalazioni anche sui social

Un terremoto di magnitudo 1.8 è stato registrato all’alba di oggi nella zona ai Campi Flegrei. La scossa è stata rilevata dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano alle 5 e 11 minuti. La scossa localizzata fra la Solfgatara e Pisciarelli è stata registrata ad una profondità di 3 km. Al momento non risultano danni a parsone e cose e la Protezione civile e i vigili del fuoco hanno la situazione sotto controllo.

La scossa appena citata è stata seguita da una di minore intensità, registrata dopo circa un quarto d'ora. Paura per i residenti. Sono state diverse le segnalazioni sui gruppi social. L’evento, di breve durata, è stato avvertito anche a Fuorigrotta e a Bacoli, ma segnalazioni arrivano anche da Lucrino, Monteruscello e Licola.

Tanti i commenti sui social. Alessandra scrive: "Saltati nel sonno"; invece Anna sostiene: "Non si vive più". Antonio è preoccupato: "Speriamo che , non evolverà in qualche cosa di più serio, sono legato alla mia città"; mentre Stella ammette di aver avvertito "un forte boato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La terra torna a tremare ai Campi Flegrei: nuova scossa alle prime luci del mattino

NapoliToday è in caricamento