rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca Pozzuoli

Campi Flegrei, ancora tre scosse di terremoto: "Verifiche subito sulle abitazioni"

Ancora scosse di bradisismo

Tre scosse di terremoto, stamattina, hanno nuovamente messo in apprensione i residenti nell'area flegrea. Si sono tutte verificate tra Napoli Ovest (Bagnoli) e il territorio del Comune di Pozzuoli.

La prima ha avuto luogo alle 9.38. Di magnitudo 1.7 e profondità 3.41 chilometri, ha avuto il suo epicentro a Pozzuoli, nella zona dell'Anfiteatro Flavio.

La seconda si è verificata alle 9.42. Di magnitudo 1.3 e profondità 2.95 chilometri, si è invece verificata nella zona della Solfatara, più precisamente nei pressi della Tangenziale.

L'ultima scossa avvertita anche dalla popolazione è delle 10.22. Questa, di magnitudo 1.3 e alla profondità di 2.89 chilometri, si è verificata nello specchio d'acqua antistante via di Pozzuoli a Bagnoli.

Intanto la richiesta da parte di alcuni residenti, viste le continue scosse di questi giorni, è che venga effettuata una generale verifica sullo stato delle abitazioni dell'area flegrea, oramai da lungo tempo sollecitate troppo di frequente da eventi sismici (sebbene di lieve entità).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campi Flegrei, ancora tre scosse di terremoto: "Verifiche subito sulle abitazioni"

NapoliToday è in caricamento