Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terra dei fuochi: sequestri e perquisizioni nel Napoletano

 

Operazione di contrasto all'emergenza roghi in provincia di Napoli. In campo 97 unità appartenenti a Esercito, alla Questura di Napoli, carabinieri, Guardia di finanza, polizia metropolitana e Arpac, che hanno perlustrato i Comuni di Napoli, Melito, Casoria, Marano, Villaricca.

Controllati 15 esercizi commerciali e imprenditoriali operanti nei settori meccanico, dell’imballaggio e dello stoccaggio e dello smaltimento rifiuti: 11 sono stati sequestrati. Controllate 41 persone (17 denunciate all’Autorità giudiziaria e 8 sanzionate amministrativamente), 29 veicoli (13 posti sotto sequestro) e contestate sanzioni amministrative per circa 54mila euro.

In particolare, a Melito di Napoli è stata sequestrata un’ autofficina meccanica di circa 350 mq e un locale annesso di circa 1000 mq dove venivano depositati in modo incontrollato rifiuti pericolosi e materiale di scarto. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento