menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si lancia nel vuoto della villa comunale, paura a Monterusciello

Un uomo ha tentato il suicidio lanciandosi dal rudere della villetta comunale di via Umberto Saba. Le sterpaglie hanno attutito la caduta, evitando che l'impatto col suolo gli fosse fatale

Spaventoso episodio, nel pomeriggio di oggi, a Monterusciello nel comune di Pozzuoli. Come riportato da Internapoli un uomo si è lanciato nel vuoto dal rudere della villa comunale di via Umberto Saba.

Le sterpaglie per fortuna hanno attutito la caduta, evitando che l'impatto potesse risultargli fatale. L'uomo è rimasto ferito sebbene cosciente, e pare non sia in gravi condizioni.

Pare fosse stato avvistato per l'intera mattinata nei pressi della villetta in sella ad una bici, in stato di agitazione. Non è chiaro perché abbia tentato il gesto estremo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento