Grave il tabaccaio ferito nel suo negozio. Per i carabinieri è tentato suicidio

Tommaso Rea, 52enne di Somma Vesuviana, è anche segretario di una lista civica locale che sostiene la maggioranza del sindaco Salvatore Di Sarno

Secondo i carabinieri Tommaso Rea, il 52enne trovato ieri sera in fin di vita nella propria tabaccheria a Somma Vesuviana, avrebbe tentato il suicidio. È quanto emerge dalle prime verifiche delle forze dell'ordine. L'uomo si sarebbe, secondo questa ricostruzione dei fatti, procurato da solo le ferite riscontrate sul suo corpo ai polsi e alla gola.

Rea, professione tabaccaio, è il segretario di una lista civica locale che sostiene la maggioranza del sindaco Salvatore Di Sarno nel consiglio comunale sommese. È molto noto in città, soprattutto per le sue numerose battaglie volte al recupero e alla valorizzazione delle periferie cittadine.
Ad indagare su quanto gli è accaduto sono i carabinieri del nucleo operativo di Castello di Cisterna e i militari di Somma Vesuviana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ritrovamento dell'uomo è avvenuto ieri sera, dopo che alcuni passanti avevano notato le saracinesche della rabaccheria chiuse ma senza catenacci.

La scoperta: in fin di vita nella sua tabaccheria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento