rotate-mobile
Cronaca Portici / via Martiri di Fani

Orrore all'Inps di Portici, uomo in una pozza di sangue: si era tagliato le vene

Di circa cinquant'anni, è stato trasportato in ospedale. Le sue condizioni sarebbero gravi

Paura stamane in un ufficio Inps a Portici, in via Martiri di Fani. Un uomo, di circa cinquant'anni, avrebbe tentato di togliersi la vita tagliandosi i polsi.

Secondo quanto riportato dal Mattino, è stato ritrovato in una pozza di sangue. È stato trasportato d'urgenza in ospedale: le sue condizioni sarebbero gravi.

Il direttore dell'ufficio ha intanto disposto la sua chiusura al pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orrore all'Inps di Portici, uomo in una pozza di sangue: si era tagliato le vene

NapoliToday è in caricamento