menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Inps Portici (foto Google)

Inps Portici (foto Google)

Orrore all'Inps di Portici, uomo in una pozza di sangue: si era tagliato le vene

Di circa cinquant'anni, è stato trasportato in ospedale. Le sue condizioni sarebbero gravi

Paura stamane in un ufficio Inps a Portici, in via Martiri di Fani. Un uomo, di circa cinquant'anni, avrebbe tentato di togliersi la vita tagliandosi i polsi.

Secondo quanto riportato dal Mattino, è stato ritrovato in una pozza di sangue. È stato trasportato d'urgenza in ospedale: le sue condizioni sarebbero gravi.

Il direttore dell'ufficio ha intanto disposto la sua chiusura al pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento