menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Disoccupato tenta il sucidio dal cavalcavia: salvato dalla polizia

L'uomo, un 32enne di Caivano, stava per lanciarsi lungo la Provinciale 335 a Marcianise. Soltanto l'intervento di alcuni agenti ha permesso di evitare il peggio

Nella serata di ieri un 32enne di Caivano ha tentato il suicidio provando a lanciarsi dal cavalcavia che da Marcianise porta su viale Carlo III, sulla Provinciale 335. A riportare la vicenda è Edizione Caserta.

L'uomo è stato salvato da una volante della polizia. All'arrivo degli agenti era già al di là del parapetto minacciando di lanciarsi. I poliziotti però sono riusciti a iniziare a negoziare con lui, poi apprifittando di una sua distrazione l'hanno afferrato e tratto in salvo.

La disperazione del 32enne pare si debba a ragioni economiche. Ha riferito ai poliziotti di essere disoccupato e di avere a carico una moglie ed un figlio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento