Aggredì dei nigeriani per il controllo dello spaccio: arrestato per tentato omicidio

Protagonista insieme a un complice di una spedizione punitiva a Casandrino

Una vera e propria spedizione punitiva con mazze e bastoni. L'obiettivo era probabilmente quello di controllare le piazze di spaccio e dare una lezione ai nigeriani che provavano a inserirsi nel business. Con questa ipotesi i carabinieri di Grumo Nevano hanno arrestato un 32enne di Sant'Antimo con l'accusa di tentato omicidio e lesioni personali aggravate. L'uomo era ricercato dallo scorso 28 giugno, giorno in cui era stato sottoposto a fermo il suo complice, un 31enne di Casandrino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La spedizione punitiva

In quella notte venne organizzata una spedizione punitiva che i militari ritengono sia stata organizzata per questioni riconducibili allo spaccio di droga. Un'ipotesi che per la procura di Napoli nord sembra essere la più accreditata come movente del gesto. Le indagini comunque proseguono in tutte le direzione e il 32enne è stato portato in carcere dopo pochi giorni di irreperibilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Riunione Regioni-Governo: per ora salta il lockdown in Campania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento