Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

Scoperto un 23enne originario del Gambia. Pomeriggio di paura in piazza

Giornata difficile quella di ieri a piazza Garibaldi per le forze dell'ordine. Nel pomeriggio gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania, durante il servizio di controllo del territorio, mentre passavano a piazza Garibaldi hanno notato una donna che chiedeva aiuto mentre rincorreva un uomo con due borsoni. I poliziotti hanno bloccato l'uomo rinvenendo nelle borse numerosi capi di abbigliamento rubati da un negozio all’interno della Galleria della Metropolitana di Napoli. Il 20enne ucraino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per furto aggravato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa serata, sempre a piazza Garibaldi, si è verificato l'episodio più grave. Gli agenti hanno visto una persona rincorrere un uomo che è stato raggiunto e bloccato dai poliziotti i quali hanno accertato che, poco prima, aveva aggredito una donna. Il 23enne del Gambia irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per tentata violenza sessuale e per ingresso e soggiorno irregolare sul territorio nazionale; inoltre, è stato sanzionato amministrativamente poiché trovato in possesso di un involucro del peso di 3 grammi circa di marijuana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento