menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uomo tenta il suicidio in un albergo: salvato dai carabinieri

Aveva detto a un parente di voler raggiungere la madre defunta. Aveva già i lacci attorno al collo in una stanza d'albergo a Qualiano

I carabinieri di Giugliano hanno salvato un 50enne che voleva togliersi la vita. I militari sono intervenuti in un albergo sulla circumvallazione esterna di Qualiano dopo la richiesta di intervento di un parente dell’uomo. Grazie all’applicazione della società assicurativa che localizza la scatola nera dell’auto, aveva rintracciato la sua macchina nel parcheggio della struttura. Si era preoccupato e attivato perché il parente il pomeriggio precedente si era allontanato dalla abitazione dopo aver lasciato un biglietto in cui aveva scritto di voler raggiungere la madre, deceduta tempo fa. È stato grazie a questa persona che i militari hanno fatto irruzione nella stanza dell’hotel dov’era l’uomo. Lo hanno trovato con dei lacci di scarpe legati al collo e alla finestra. Lo hanno liberato e poi affidato ai medici in ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento