Si lancia dal balcone dell'ospedale: grave un 66enne

L'uomo si è lanciato da una stanza del San Giovanni Bosco

Si è lanciato poco prima dell'alba dalla stanza del suo ospedale, situata al secondo piano dell'ospedale San Giovanni Bosco, un uomo di 66 anni ed ora versa in gravi condizioni nel reparto di rianimazione della struttura sanitaria.

Ad attutire la caduta, come riporta Il Mattino un'automobile. L'uomo, come riporta Il Mattino, era ricoverato da qualche giorno in ospedale.

Il 66enne ha riportato politraumi in diverse parti del corpo e le sue condizioni sono al momento critiche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

Torna su
NapoliToday è in caricamento