menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sto andando ad uccidermi": madre salvata dalla polizia

Tentato suicidio sventato a Torre del Greco, dove una 51enne aveva annunciato le sue intenzioni ad un barista che ha fatto scattare i soccorsi

Tragedia sfiorata a Torre del Greco, dove una 51enne è stata salvata in extremis dalla polizia da un tentativo di suicidio.

Come riportato dal Mattino la donna, madre di un bimbo piccolo, aveva annunciato le sue intenzioni al barista di un locale di via Litoranea. L'uomo ha lanciato l'allarme e un'amica si è fiondata a casa di lei. Nessuna risposta al citofono. Intervenute le forze dell'ordine la macabra scoperta: la donna si era tagliata i polsi e aveva preso 20 compresse di uno psicofarmaco.

È stata ricoverata al Maresca, dove si trova in osservazione. Suo marito ha confermato agli agenti che la donna è in depressione, e che già il mese scorso aveva tentato l'estremo gesto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano: a cosa fare attenzione prima di procedere all'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento