menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Furto di scooter, foto di archivio

Furto di scooter, foto di archivio

Tenta di rubare uno scooter, sorpreso e arrestato

In manette un pregiudicato di 44 anni, accusato di furto con scasso e resistenza a pubblico ufficiale

Gli agenti del Commissariato Arenella hanno arrestato un pregiudicato di 44 anni, accusato di furto con scasso e resistenza a pubblico ufficiale.

L’episodio è avvenuto verso l’1:30 del mattino quanto una pattuglia del Commissariato è intervenuta in via Domenico Fontana, dove la centrale operativa aveva segnalato la presenza di due persone che stavano cercando di rubare una moto in sosta.

Sul posto gli agenti hanno notato due uomini che stavano caricando su una Fiat Punto uno scooter Honda SH. Alla vista dei poliziotti, uno dei due è salito sull’auto ed è scappato verso il Cardarelli, nonostante uno degli agenti avesse tentato di fermarlo, urtando però con il torace contro la portiera dell’auto in fuga; mentre l’altro, inseguito dagli agenti, è stato bloccato dopo pochi metri, ingaggiando una violenta colluttazione, nel corso della quale uno dei poliziotti è rimasto contuso.

Poco dopo, gli agenti hanno appurato che la Fiat Punto era rimasta coinvolta in un sinistro stradale dopo poche centinaia di metri, andando ad impattare un’altra autovettura che procedeva nel senso contrario di marcia. Il conducente, però, si era dato alla fuga. All’interno dell’auto sono stati ritrovati numerosi arnesi atti allo scasso.

I poliziotti hanno poi rintracciato il proprietario del motoveicolo – che presentava evidenti segni di scasso – e glielo hanno restituito.

Il 44enne è stato accompagnato agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo da tenersi domattina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento