Provano a corrompere i carabinieri, anche il comandante della stazione: in manette

Arrestate due persone che viaggiavano su un furgone senza assicurazione

I carabinieri della stazione di Carbonara di Nola hanno arrestato per istigazione alla corruzione un 26enne e un 42enne residenti a Palma Campania e già noti alle forze dell’ordine. I due, a bordo di un furgone, sono stati fermati dai militari e, alla richiesta di esibire i documenti di circolazione, hanno offerto loro 200 euro per chiudere un occhio sull’assenza di copertura assicurativa. Portati in caserma hanno provato a corrompere anche il comandante della stazione. Arrestati, i due soggetti sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doccia fredda Tocilizumab, Ascierto: "Nessun risultato statisticamente significativo"

  • Temporali d'agosto in arrivo a Napoli: temperature giù di 10 gradi

  • Mascherine all'aperto obbligatorie nel napoletano: scatta l'ordinanza

  • Fabio Fulco convola a nozze: l’attore di Un Posto al Sole sposerà Veronica

  • Il Coronavirus torna a far paura, due morti: il più giovane aveva 45 anni

  • Ritrovata dopo 24 ore di ricerche, Claudia è in coma farmacologico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento