menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto Ansa)

(foto Ansa)

Tende all'esterno degli ospedali di Napoli, acquistati climatizzatori a pompa di calore

Risolto il problema dopo il drastico calo delle temperature nei giorni scorsi

Sono stati acquistati 10 condizionatori portatili per le tende Covid-19 all'esterno degli ospedali di Napoli. A renderlo noto è il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, membro della commissione Sanità.

Il drastico abbassamento delle temperature nei giorni scorsi aveva creato problemi ai pazienti ricoverati per alcune ore nelle tende allestite dalla Protezione Civile, in attesa di essere portati nelle corsie. 

Il direttore generale dell'Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva aveva preannunciato una soluzione rapida del problema

“Dopo essere venuto a conoscenza di questa problematica, che mi avevano segnalato diversi cittadini, mi sono messo in contatto immediatamente col direttore generale dell’Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva per trovare una soluzione di riscaldamento adeguata. Nel giro di pochi giorni sono così stati acquistati 10 climatizzatori portatili a pompa di calore, in modo che nelle tende possano esserci condizioni climatiche accettabili e i pazienti non muoiano dal freddo. Chiedo che tutte le altre Asl campane facciano rapidamente lo stesso”, dichiara il Consigliere Borrelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento