rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Maltempo / Capri

Tempesta su Capri: crolla il rivestimento esterno dell'ospedale Capilupi

L'acqua è arrivata fino all'esterno del pronto soccorso

A Capri si contano i danni dopo la tempesta di vento ed acqua che si è abbattuta sull'isola. All'esterno del pronto soccorso dell'ospedale Capilupi la forte pioggia ha provocato il distacco del rivestimento di una parete esterna e il fiume d'acqua che ha invaso il piazzale ha trascinato detriti e materiale di risulta sino all'esterno dell'ingresso del Pronto Soccorso sulla strada provinciale di Marina Piccola.

Nessuno è rimasto ferito. Sul posto, insieme al sindaco Marino Lembo che ha immediatamente informato il dg dell'Asl Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva, sono arrivati i vigili del fuoco, il comandante e una pattuglia dei vigili urbani di Capri, il funzionario Asl Antonio Bruno, che ha verificato l'entità dell'incidente, i volontari della Protezione Civile del comune di Capri, e la ditta edile Mignone specializzata negli interventi d'urgenza per conto del Comune.

Dopo i controlli sono stati rimossi detriti e materiale di risulta, è stata messa in sicurezza la strada sottostante di via Torina e interdetto al pubblico l'ingresso al Pronto Soccorso che si trova sulla strada provinciale Marina Piccola, è stata aperta la seconda entrata posta sul lato opposto su via provinciale Anacapri. Dopo questo primo e necessario intervento che ha portato la situazione alla normalità si attende domani per valutare l'entità dei danni e i lavori necessari da iniziare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tempesta su Capri: crolla il rivestimento esterno dell'ospedale Capilupi

NapoliToday è in caricamento