Cronaca

Nuovo cda del San Carlo: c'è anche Salvo Nastasi

Il commissario straordinario uscente: "Sono commosso per la scelta di Caldoro". Prima riunione il 17 dicembre sotto la presidenza del sindaco de Magistris

Salvo Nastasi

Sono stati nominati nella giornata di ieri i componenti del consiglio di amministrazione della Fondazione Teatro di San Carlo. Sono stati designati Riccardo Villari (ministero per i Beni culturali), Stefano Caldoro e Salvatore Nastasi (Regione), Luigi Cesaro (Provincia), Andrea Patroni Griffi (Comune), Maurizio Maddaloni (Camera di Commercio di ).

Il cda, presieduto dal sindaco Luigi de Magistris, si insedierà il 17 dicembre. Il commissario straordinario uscente Nastasi ha così commentato: "Consideravo il San Carlo un corso finito ed ero perplesso rispetto ad una mia permanenza oltre al periodo commissariale. Caldoro ha voluto che rimanessi per una continuità con i lavori che grazie alla Regione Campania hanno portato al gran restauro del San Carlo, proprio come figura a garanzia della continuità di investimenti che la Regione ha fatto e continuerà a fare".

E ringraziamenti sono giunti anche ai lavoratori: "Non posso rimanere insensibile alla bella lettera che hanno inviato al sindaco de Magistris e a Caldoro parlando di me come risorsa fondamentale per il teatro. Questa è la soddisfazione più grande".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo cda del San Carlo: c'è anche Salvo Nastasi

NapoliToday è in caricamento