Cronaca Porto / Piazza Francese

Teatro Mercadante a rischio chiusura: "Non ci sono i soldi"

L'allarme lanciato attraverso un comunicato: "Abbiamo autonomia finanziaria solo fino ad aprile. Se i contributi di Comune e Provincia non arriveranno, a maggio il teatro dovrà chiudere i battenti"

Teatro Mercadante

L'allarme arriva in un comunicato: "Abbiamo autonomia finanziaria solo fino ad aprile. Se i contributi di Comune e Provincia non arriveranno, a maggio il teatro dovrà chiudere i battenti". La situazione finanziaria ed economica del Teatro Mercadante di Napoli, si legge su La Repubblica, non è affatto semplice.

Se l'assessore comunale alla Cultura, Antonella Di Nocera, assicura: "Presto arriverà un milione di euro (del 2008)", per la prima volta il direttore e il presidente parlano esplicitamente di chiusura del teatro: "Dopo aprile, se Comune e Provincia non provvedono a erogare almeno contributi pari a due annualità, lo Stabile non potrà proseguire attività e programmi. L'allarme è doveroso. Denunciare quanto sta accadendo non è solo un diritto. È diventato un nostro inderogabile dovere".

LA RICHIESTA AL COMUNE E ALLA PROVINCIA -  Erogazione di contributi pari ad almeno due annualità. Dal Comune il Mercadante vanta un credito che ammonta a 4 milioni e 122 mila euro, visto che a partire dal 2007 Palazzo San Giacomo ha smesso di erogare con regolarità i contributi dovuti. Il teatro attende invece dalla Provincia 1 milione e 400 mila. Insomma, allo stato attuale manca la liquidità per pagare fornitori, compagnie e dipendenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teatro Mercadante a rischio chiusura: "Non ci sono i soldi"

NapoliToday è in caricamento