Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Procida, tartaruga Caretta Caretta uccisa forse da un'elica

L'animale, 70 chili circa, presentava una mutilazione del carapace e una ferita agli organi interni. Il corpo consegnato alla stazione zoologica ambientale Anton Dohrn

Tartaruga

Era dalle parti del porto di Marina Grande, nel canale di Procida, senza vita. La tragica fine riguarda una tartaruga di circa 70 chili, esemplare adulto della specie Caretta Caretta, che presentava una mutilazione del carapace (la parte superiore del guscio) e una ferita agli organi interni. I danni causati probabilmente dall'elica di un motore.


La tartaruga è stata custodita presso la sede dell’Ufficio circondariale marittimo di Procida. Successivamente è stata consegnata al personale della stazione zoologica ambientale Anton Dohrn di Napoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procida, tartaruga Caretta Caretta uccisa forse da un'elica

NapoliToday è in caricamento