menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tangenziale

Tangenziale

Tangenziale bye bye: 4 milioni di passaggi in meno nel 2011

Il recente aumento del pedaggio da 85 a 90 centesimi potrebbe veder calare ulteriormente il transito delle auto. Aumentano invece i clienti del metropolitana: più 15 per cento

Quattro milioni di passaggi in meno nell'anno 2011: è questo il bilancio della Tangenziale di Napoli che negli ultimi 12 mesi ha visto scendere il transito delle auto dai 95 milioni nel 2010 ai 91 dell'anno appena concluso.

Un dato che potrebbe essere sintomatico di un cambiamento nelle abitudini legate alla viabilità dei cittadini partenopei, ma anche degli aumenti di pedaggio che investono soventemente la Tangenziale napoletana, l'unica in tutta Italia a pagamento.

Di certo, il recente adeguamento tariffario scattato il 1° gennaio scorso, con il passaggio da 85 a 90 centesimi, non aiuterà in tal senso.

Questo dato fa il paio con un altro, ricordato da Vincenzo Esposito sul Corriere del Mezzogiorno: nel novembre scorso, infatti, alcune aziende cittadine di trasporto pubblico rivelarono un incremento dei viaggiatori del 15 per cento, superando spesso anche i centomila passeggeri al giorno (90-92 mila il dato della media). Una svolta sociale importante nella storia della città partenopea, con i pentiti dell'auto che potrebbero anche aumentare nei prossimi mesi.

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento