Tamponi agli ospiti della Rsa di Ercolano: tutti negativi

L'allarme era scattato quando era stato trovato il caso di una 88enne infetta

L'Asl Napoli 3 Sud comunica che i tamponi effettuati sugli ospiti della residenza per anziani 'Villa delle Camelie' di Ercolano hanno dato tutti esito negativo. Lo screening ha riguardato una delle Rsa della Campania attenzionate per dei casi di contagio tra gli ospiti che si sono registrati prima e dopo il lockdown.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme era scattato nel momento in cui era stato scoperto un nuovo caso di Coronavirus. Si trattava di una donna di 88 anni, residente in un altro Comune, e ricoverata nella casa di riposo di Ercolano. La donna al momento è asintomatica ma è stata comunque ricoverata in ospedale in ragione della sua età avanzata. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento