menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tablet ai piccoli ospiti della Comunità “L’Aquilotto”: l'iniziativa solidale di Kekko Di Fenza

"Voglio elogiare gli operatori che stanno facendo un lavoro eccezionale. Ho trovato un clima sereno, bambini che sono amati e curati. Per questo dobbiamo investire sul loro futuro"

In questi mesi si discute molto sul potenziamento dei mezzi digitali per la didattica a distanza per i bambini che nella regione Campania, da oltre un mese, non frequentano più le scuole. Un problema ancor più presente nelle case-famiglia, dove i bambini ed anche gli adolescenti, hanno bisogno di supporti digitali avanzati per un corretto svolgimento delle lezioni virtuali. In tal senso, l’influncer ed attore Kekko Di Fenza, ha promosso una piccola ma significativa iniziativa solidale per gli ospiti della Comunità per minori de “L’Aquilotto” di Napoli.

«Ho pensato di mettere in campo questo atto solidale per dei bambini che hanno bisogno oggi più che mai del nostro sostegno. Voglio elogiare il lavoro degli operatori che stanno facendo un lavoro eccezionale. Ho trovato un clima sereno, bambini che sono amati e curati. Per questo dobbiamo investire sul loro futuro. Questi tablet sono dei semplici strumenti che possono migliorare la qualità dei loro studi. Mai come in questo tempo così difficile c’è bisogno ci credere nel futuro». Di Fenza parla anche del ruolo della famiglia e dell’amicizia nella sua vita. «Per me la famiglia è sacra - conclude il giovane influencer e attore - qualsiasi pensiero e qualsiasi cosa che penso è la mia famiglia, mia nonna in primis. Per quel che concerne l’amicizia, ci sono amici ai quali confido delle cose mie personali ed altri alle quali non confido nulla, perchè non tutti sono felici delle tue cose, specialmente quelle positive».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Mina Settembre, anticipazioni puntata 31 gennaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento