Tabaccaio aggredito nella stazione di Chiaiano: è grave

Ricoverato per un'emorragia cerebrale. La denuncia del presidente della Fit su Facebook

Ricoverato d'urgenza per emorragia cerebrale dopo un'aggressione. Sono queste le gravi condizioni in cui versa un tabaccaio aggredito all'interno della stazione della metropolitana di Chiaiano. La prognosi è al momento ancora riservata e al momento non si hanno ulteriori dettagli sulle condizioni di salute del commerciante. I fatti si sono verificati nella tarda serata di ieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dare notizia dell'aggressione è stato il presidente della Fit, Federazione italiana tabaccai, Francesco Marigliano sul suo profilo Facebook. “Una preghiera per il collega tabaccaio della stazione di Chiaiano vittima questa sera di una brutale aggressione e ricoverato d'urgenza per emorragia cerebrale”. Queste le sue parole postate poche ore fa. È partita la caccia all'uomo provando a ricostruire la dinamica dei fatti attraverso i video delle telecamere di sorveglianza della stazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento