menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ascensore

Ascensore

Sviene nell'ascensore bloccato: salvato dai Carabinieri

E' accaduto a Casoria la Vigilia di Natale. Il 72enne era accasciato privo di sensi a causa del panico e dell’ossigeno rarefatto in cabina. Uno dei carabinieri gli ha praticato le manovre di rianimazione

E' stato soccorso e salvato dai Carabinieri un anziano di 72 anni svenuto nell'ascensore che si era bloccato, nel giorno della Vigilia di Natale. 

Ad accorgersi dell'uomo rimasto bloccato, una condomina del palazzo di Via Castagna a Casoria, che ha immediatamente avvsato il 112. Una pattuglia è rapidamente giunta sul posto e i militari sono corsi su per le scale fino a raggiungere il piano in cui l’ascensore si era bloccato: hanno poi forzato le porte e aperto la cabina.

Il 72enne, residente proprio in quel condominio, era accasciato privo di sensi, a causa del panico e dell’ossigeno rarefatto in cabina. Uno dei carabinieri, che da poco aveva frequentato il corso di aggiornamento del “basic life support” per le procedure di primo soccorso, gli ha praticato le manovre di rianimazione.

L'uomo è stato portato fuori dalla cabina, intanto sul posto è giunta anche l’ambulanza del 118: il personale paramedico ha soccorso il 72enne e lo ha trasportato poi in ospedale per visite più approfondite. L'uomo ora sta bene.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento