menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pompei

Pompei

Supplica alla Madonna di Pompei: "Ora aspettiamo Papa Francesco"

Migliaia di fedeli presenti in Piazza Bartolo Longo nonostante un cielo molto nuvoloso

"Accogliendo lei, che è uno dei più stretti collaboratori del Santo Padre, accogliamo idealmente anche il Papa, in questo che è il Santuario del Papa. Il nostro fondatore, infatti, volle farne dono al Santo Padre Leone XIII rendendo così ancora più stretto il legame tra Pompei e la Santa Sede. Legame rimarcato dalle due visite di Papa Giovanni Paolo II (1979 e 2003) e da quella di Papa Benedetto XVI, nel 2008. Ed ora aspettiamo Papa Francesco. Speriamo che, anche con la sua mediazione, venga presto a Pompei''. Così l'arcivescovo di Pompei monsignor Tommaso Caputo, in occasione della celebrazione della Supplica alla Madonna del Rosario, rivolto a monsignor Giovanni Angelo Becciu, sostituto della Segreteria di Stato, che ha presieduto alla celebrazione. '

'Pompei - ha aggiunto monsignor Caputo - è la città della carità, carità operosa e sempre nuova, attenta alle nuove povertà e pronta a rinnovare attività ed iniziative, seguendo i bisogni della società, ma sempre uguale nello spirito e nella dedizione che, aprendo le porte di casa, spalanca quelle del cuore, secondo il carisma di Bartolo Longo. Proprio in questi giorni abbiamo accolto 50 ragazzi, i cui genitori si trovano in carcere, che si aggiungono agli altri 200 che fanno già parte della nostra famiglia. Questo, che è il segreto delle nostre istituzioni, deve continuare ad esserne l'asse portante, grazie anche al contributo di numerosi benefattori italiani e stranieri, con la certezza che la carità non avrà mai fine''.

Sulle emittenti televisive Napoli-Canale 21 e TV2000, che hanno seguito l'intera celebrazione in diretta, molti devoti hanno potuto seguire la celebrazione della Messa e della Supplica, unendosi alle migliaia di fedeli presenti in Piazza Bartolo Longo, nonostante un cielo molto nuvoloso e minaccioso che, nel corso della celebrazione, si è schiarito lasciando posto al sole. Presenti diverse associazioni di volontariato (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La truffa di due donne sul marketplace di Facebook

  • Cronaca

    Conclusa dopo poche ore la fuga di “Pippotto”: arrestato nella notte

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento