Tragedia all'Ospedale del Mare: paziente si suicida lanciandosi dalla finestra

L'uomo era affetto da una grave malattia

Tragedia questa mattina all'Ospedale del Mare di Napoli. Un paziente di 53 anni, ricoverato nel reparto di neurochirurgia, si è suicidato stamane lanciandosi dalla sua stanza al settimo piano. Il fatto è accaduto poco dopo le 7.

A darne notizia è Giuseppe Alviti, leader diritti dell'ammalato per la Federazione Italiana Lavoratori, che ha espresso la massima solidarietà alla famiglia dell'uomo.

Il 53enne, affetto da una grave malattia, ha aperto la finestra mentre gli altri degenti nella stanza ancora dormivano, e si è lanciato nel vuoto. Al momento della tragedia non era presente alcun familiare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento